domenica, luglio 22, 2018
0 Carrello
Attualità

Vivere la vacanza in sicurezza: la soluzione per piscine sicure firmata da Betafence

Trascorrere le vacanze in un luogo dotato di piscina è sicuramente piacevole, tuttavia questi impianti possono risultare pericolosi quando tra i fruitori sono presenti bambini.

Vivere la vacanza in sicurezza:soluzioni per piscine sicure
240Visite

Estate, caldo, sole e l’immancabile tuffo in piscina. Trascorrere le vacanze in un luogo dotato di piscina è sicuramente piacevole, tuttavia questi impianti possono risultare pericolosi quando tra i fruitori sono presenti bambini. A volte è sufficiente che i piccoli eludano la sorveglianza dei genitori o di altri adulti e corrano o giochino a bordo piscina, per cadere in acqua con i conseguenti rischi.

Per ovviare a questo pericolo e prevenire cadute accidentali, si consiglia di delimitare la piscina con recinzioni non scavalcabili dai più piccoli.

Un villaggio turistico di Bibione (VE) dotato di piscina delimitata da una vecchia rete ammalorata, ricercava una soluzione per la messa in sicurezza dell’area, capace di coniugare pregio estetico, resistenza all’umidità salina vista la prossimità del mare e durata nel tempo.

Betafence, azienda leader mondiale nel mercato delle recinzioni, ha proposto Nylofor® 3D, un sistema di recinzione indicato proprio per le applicazioni che richiedono alta rigidità e quindi capace di garantire un buon livello di sicurezza. I fili in acciaio che costituiscono il pannello hanno un diametro di ben 5 mm, assicurando un alto livello di robustezza.

I pannelli Nylofor 3D sono muniti di punte contundenti di 30 mm: la posa può essere effettuata con le punte rivolte verso l’alto o verso il basso in base all’esigenza: in questo caso, poiché l’area è molto frequentata da bambini, si è preferito mettere le punte verso il basso, in modo da impedire lo scavalcamento ma al contempo proteggere i piccoli nel caso di impatto fortuito con la recinzione.

Caratterizzata da un design minimale ed accurato, la recinzione Betafence decora l’area con un tocco di eleganza discreta. Grazie alla leggerezza equilibrata ed alla trasparenza del sistema scelto, l’impatto sul contesto ad alto valore naturalistico non è invasivo. Il colore bianco richiama le architetture tipiche delle zone di mare ed è inoltre la nuance adottata per tutte le strutture di proprietà del committente.

Nylofor 3D unisce funzionalità ed estetica, mantenendo aspetto e prestazioni a lungo.

Grazie infatti alla tecnologia del rivestimento protettivo che prevede zincatura, rivestimento ad alta adesione e strato di poliestere (con spessore minimo di 100 micron), il sistema resiste alla corrosione degli agenti atmosferici, dei raggi UV e dell’umidità salina, senza deteriorarsi nel tempo.

Rapido da installare, è disponibile di serie nel colore verde RAL 6005 o in altri colori su richiesta, come in questo specifico caso applicativo.

La scelta di Nylofor 3D bianco in sostituzione della vecchia rete, ha permesso di coniugare esigenze di decoro e integrazione architettonico-paesaggistica con la necessità di dotare l’area piscina di un sistema efficace di dissuasione e deterrenza, per una maggior protezione dell’incolumità dei più piccoli. Senza contare che la recinzione permette di controllare l’accesso di animali di piccola taglia, durante il giorno e la notte.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi