domenica, Maggio 16, 2021
0 Carrello
Professionisti

I 10 paesi con gli stipendi per ingegneri più alti al mondo

Stipendi per ingegneri. Quali sono i 10 paesi al mondo dove le retribuzioni per gli ingegneri sono più alte?

Stipendi per ingegneri: i 10 Stati con gli stipendi più alti
720Visite

Tutto il mondo è paese, ma non tutti i paesi sono uguali quando si tratta di parlare di stipendi per ingegneri.

Gli ingegneri sono coinvolti nella progettazione e nella pianificazione dei lavori pubblici e nello sviluppo di cantieri privati. Nonostante la crisi, dopo una laurea in ingegneria, è ancora possibile lavorare e scegliere diversi percorsi di carriera in settori quali la progettazione di fognature urbane, sistemi di distribuzione dell’acqua, costruzione di strade, costruzione di ponti, sistemi di distribuzione dell’acqua, gestione del traffico costruzioni di case private.

Quali sono i 10 paesi al mondo dove gli stipendi per ingegneri sono i più alti?

  • Svizzera – Stipendio medio – 144.000 Franchi Svizzeri

Un ingegnere, in particolare nel ramo civile, in Svizzera inizia la carriera con uno stipendio di circa 7000 franchi svizzeri al mese, uno stipendio che sale a 12000 CHF al mese man mano che si acquisisce più esperienza.

  • Stati Uniti – Stipendio medio – 100.000 Dollari

Secondo il Bureau of Labor Statistics, lo stipendio medio per un ingegnere operante negli Stati Uniti è di circa 100.000 dollari all’anno. Gli ingegneri civili che lavorano nel settore Oil & Gas guadagnano una media di 120.000 dollari all’anno, chi invece lavora per agenzie governative guadagna una media di 86.000 dollari all’anno.

  • Danimarca – Stipendio medio – 90.000 EURO

Un neolaureato, in Danimarca, potrebbe facilmente riuscire a guadagnare 59.000 euro all’anno, ma se si è un ingegnere con più di 10 anni di esperienza si può arrivare a guadagnare, in media, 79.000 euro all’anno. Gli ingegneri con un Master in Scienze Ingegneristiche invece dovrebbero essere in grado di guadagnare oltre 82.000 euro all’anno.

  • Australia – Stipendio medio – 88.000 Dollari

Le ultime stime sugli stipendi degli ingegneri in Australia ci dicono che la retribuzioni di un ingegnere sia attualmente di circa 70.000 dollari australiani all’anno, somme che lievitano fino a 130.000 all’anno una volta che si è acquisisce esperienza certificata

  • Canada – Stipendio medio – 81.000

Le città canadesi dove gli stipendi per ingegneri sono più alti sono Toronto, Montreal, Vancouver, Edmonton e Calgary. Gli stipendi iniziali in tutti questi mercati partono da 60.000 dollari canadesi all’anno e possono salire fino a 107.000 all’anno

  • Cina- Stipendio medio: 76.000 Dollari

Un ingegnere civile esperto con progettazioni avviate in Cina guadagna in media 200.000 Renminbi. Come accade in altri paesi gli stipendi degli ingegneri lievitano in base all’esperienza e ai lavori svolti e in Cina possono arrivare ai 500.000 Renminbi all’anno.

  • Singapore – Stipendio medio – 70.000 dollari di Singapore

A Singapore, lo stipendio mensile medio di un ingegnere parte da circa 5.000 dollari di Singapore e sale, in base a esperienza ed anzianità, a circa 8.000 Dollari di Singapore.

  • Germania – Stipendio medio – 68.000 EURO

Gli ingegneri civili in Germania sono ricercatissimi e arrivano a guadagnare tra le 3.700 EURO e i 6.000 EURO al mese. I laureati entry level guadagnano circa 3.000 euro al mese mentre gli ingegneri con master in ingegneria nel curriculum possono tranquillamente arrivare ai 4mila euro.

  • Norvegia – Stipendio medio – 68.000 EURO

Un ingegnere civile norvegese ha uno stipendio medio di circa 50.000 Corone Norvegesi al mese. 600.000 NOK all’anno e un totale di circa 65mila / 70mila euro all’anno.

  • Regno Unito – Stipendio medio – 65.000 sterline

In Inghilterra, lo stipendio standard di un ingegnere civile laureato è di circa 24.000 sterline all’anno. Un ingegnere civile senior con molti anni di esperienza invece arriva a guadagnare circa 53.000 sterline all’anno.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi