martedì, Dicembre 7, 2021
0 Carrello
AttualitàProfessionisti

Quanti ingegneri ci sono in Italia? Fotografia aggiornata della professione d’ingegnere in Italia.

Scopri quanti ingegneri ci sono in Italia con la fotografia aggiornata a cura del Consiglio Nazionale degli Ingegneri.

Quanti ingegneri ci sono in Italia
434Visite

Quanti ingegneri ci sono in Italia? A leggere i post sui social media sembra che in Italia ci siano milioni d’ingegneri, tutti sembrano avere un parere su questioni tecniche e tutti si sentono in dovere di esprimere queste opinioni. In realtà in Italia il numero degli ingegneri è “solo” di 244mila professionisti iscritti all’albo, 243.940 per essere più precisi.

Scopri quanti ingegneri ci sono in Italia con la fotografia aggiornata a cura del Consiglio Nazionale degli Ingegneri.

In questo articolo:

  1. Quanti ingegneri ci sono in Italia?
  2. Quanti ingegneri donna ci sono in Italia?
  3. Quanti sono i giovani ingegneri under 40?
  4. Sei un ingegnere? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

In Italia oggi, nel 2021, ci sono 243.940 ingegneri, un numero in crescita di circa un migliaio di professionisti rispetto alla precedente rilevazione del 2020. A darne notizia è un recente report del CNI, consiglio nazionale degli ingegneri, che nonostante un certo scollamento tra laureati in ingegneria e iscritti all’albo continua a segnare numeri in crescendo per quanto riguarda la platea degli ingegneri italiani.

Quanti ingegneri ci sono in Italia?

Il saldo tra gli ingegneri che hanno deciso d’iscriversi all’albo (17,1%) e quelli che invece hanno scelto la strada della cancellazione (15,8%) segna una differenza in positiva del 1,3%. In numeri, gli ingegneri iscritti all’albo nel 2021 sono aumentati di 1190 unità rispetto al 2020.

Gli ingegneri italiani quindi sono sempre di più, e crescono nonostante l’opzione dell’iscrizione all’albo sia oggi considerata come minoritaria rispetto al passato. Oggi appena il 30% dei laureati in ingegneria sceglie d’iscriversi all’albo professionale (l’iscrizione all’Albo è presa in considerazione soprattutto dagli ingegneri del settore civile e ambientale), in riduzione anche la quota d’ingegneri laureati con il vecchio ordinamento e quindi iscritti a tutti e tre i settori. D’altro canto risulta in crescita la percentuale degli ingegneri laureati secondo il nuovo ordinamento universitario.

Quanti ingegneri donna ci sono in Italia?

Le quote rosa all’interno dell’albo professionale risulta essere in crescita. Dal 15,7% del 2020 si è infatti giunti al 16,1% d’ingegneri donna iscritti, circa 1200 professioniste in più rispetto alla precedente rilevazione.

Quanti sono i giovani ingegneri under 40?

Se come abbiamo visto il numero degli ingegneri cresce e crescono anche gli ingegneri donna, non altrettanto può dirsi degli ingegneri under 40. Secondo l’ultimo report del CNI i dati sul ricambio generazionale all’interno dell’albo non sono positivi. Gli ingegneri italiani under 40 passano da una percentuale del 25,1% registrata nel 2020 al 24,2% del 2021. Aumentano invece gli ingegneri under 65 (dal 15% al 15,6%) a testimoniare un progressivo invecchiamento della platea dei professionisti iscritti all’albo che registra anche 36 ingegneri che hanno raggiunto il secolo di vita.

Sei un ingegnere? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Unione Professionisti ti dà la possibilità di progettare e completare da solo il tuo percorso di studi, proponendoti tutti i suoi corsi, sviluppati in modalità FAD asincrona, accreditati presso il CNI.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi