mercoledì, Novembre 30, 2022
0 Carrello
Professionisti

Perché diventare progettisti di case intelligenti?

Una casa intelligente è una casa che utilizza una tecnologia avanzata per rendere più facile e conveniente la vita degli occupanti.

Una casa intelligente è una casa che utilizza una tecnologia avanzata per rendere più facile e conveniente la vita degli occupanti.
241Visite

Una casa intelligente è un’abitazione che utilizza la tecnologia per automatizzare le attività che tradizionalmente verrebbero eseguite dagli esseri umani. Ciò può includere attività come accendere le luci, regolare i termostati, bloccare le porte e altro ancora. Le case intelligenti spesso utilizzano assistenti vocali come Amazon Alexa o Google Assistant per eseguire queste attività. Mentre il termine “casa intelligente” è relativamente nuovo, il concetto di utilizzare la tecnologia per automatizzare le attività non lo è.

In questo articolo:

  1. Come e perché progettare una casa intelligente?
  2. Ecco alcuni suggerimenti per progettare una casa intelligente:
  3. Chi progetta le smart home?
  4. Sei un ingegnere? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Una casa intelligente è una casa che utilizza una tecnologia avanzata per rendere più facile e conveniente la vita degli occupanti.

Il termine “casa intelligente” è stato coniato per la prima volta alla fine degli anni ’80 dal Dr. Alex Hawkinson, quando ha fondato l’azienda SmartHome. L’azienda ha offerto prodotti che avrebbero consentito agli utenti di controllare le proprie case utilizzando un pannello di controllo centrale. Nel 1999 è stato sviluppato il protocollo X10, che ha consentito ai dispositivi di comunicare tra loro in modalità wireless. Questo ha aperto la strada a molti dei prodotti per la casa intelligente che vediamo oggi.

Come e perché progettare una casa intelligente?

Una smart home può essere un ottimo investimento, non solo per il risparmio energetico e la comodità, ma anche per il valore di rivendita.

Ecco alcuni suggerimenti per progettare una casa intelligente:

Inizia con una buona base: assicurati che la struttura e i sistemi della tua casa siano in buone condizioni e aggiornati. Ciò renderà più semplice e meno costoso aggiungere la tecnologia intelligente in un secondo momento.

Pensa alle tue esigenze: cosa vuoi che faccia, concretamente la tua casa intelligente? Illuminazione automatizzata, controllo della temperatura, sicurezza, intrattenimento? Dai la priorità ai tuoi must-have in modo da poter concentrare il tuo budget su quelle funzionalità.

Ottieni assistenza professionale: a meno che tu non sia un installatore tecnologico esperto, è meglio chiedere aiuto a un professionista quando aggiungi tecnologia intelligente alla tua casa. Possono consigliarti i migliori prodotti e metodi d’installazione per la tua situazione particolare.

Chi progetta le smart home?

Oggi ci sono molte aziende diverse che offrono prodotti e servizi per la casa intelligente. Alcune di queste aziende sono specializzate in aree specifiche, come la sicurezza o la gestione dell’energia, mentre altre offrono soluzioni più complete. La scelta del fornitore giusto è una parte fondamentale della progettazione di una casa intelligente.

Oltre a scegliere il fornitore giusto, i proprietari e i progettisti devono considerare le proprie esigenze e preferenze quando progettano una casa intelligente. Che tipo di automazione vogliono? Quali caratteristiche sono più importanti per loro? Rispondendo a queste domande, i proprietari di case possono creare una soluzione personalizzata che soddisfi le loro esigenze specifiche.

Sei un ingegnere? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Unione Professionisti ti dà la possibilità di progettare e completare da solo il tuo percorso di studi, proponendoti tutti i suoi corsi, sviluppati in modalità FAD asincrona, accreditati presso il CNGeGL.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi