giovedì, febbraio 21, 2019
0 Carrello
Attualità

Messa in sicurezza dei ponti: l’unione delle province scrive al Ministro Toninelli!

Ponti Province: l’UPI scrive al Ministro Toninelli - Serve un piano investimenti per interventi in tutta Italia -

Messa in sicurezza dei ponti: UPI scrive al Ministro Toninelli!
104Visite

“È certo importante il fondo che il Governo ha inserito nella Legge di Bilancio 2019 per la messa in sicurezza dei ponti del bacino del Po. Ma dalla mappatura delle criticità che il Ministero delle Infrastrutture ci ha chiesto di realizzare lo scorso agosto, è emersa chiaramente l’urgenza di intervenire in tutta Italia. Serve un piano degli investimenti e messa in sicurezza delle infrastrutture di competenza delle Province, in particolare per i ponti, relativo però a tutto il bacino idrografico italiano, alla stregua di quanto oggi previsto per il solo bacino del Po”.

E’ quanto scrive il Presidente dell’UPI Achille Variati, in una lettera inviata al Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e ai Ministri dell’Economia Giovanni Tria e delle Infrastrutture Danilo Toninelli, tornando a chiedere un programma straordinario pluriennale di manutenzione e messa in sicurezza dei ponti e dei viadotti di competenza delle Province, sulla scorta del monitoraggio ponti effettuato dalle Province all’indomani della tragedia del Ponte Morandi.

Monitoraggio da cui era risultato che, dei circa 30.000 tra ponti, viadotti e gallerie gestiti dalle Province, molti dei quali costruiti più di 50 anni fa con tecniche ormai superate, 1.918 necessitano di interventi urgenti, in quanto già soggetti a limitazione del transito o della portata, se non chiusi, e per oltre 14.000 sono necessarie indagini tecnico diagnostiche.

“Un piano di investimenti e messa in sicurezza di queste infrastrutture – sottolinea Variati – sarebbe anche un impulso importante per l’economia locale, considerato che dei 2000 interventi urgenti monitorati, le Province hanno già pronti quasi 1.000 progetti, su cui sarebbe possibile aprire in tempi rapidi i cantieri”.

La lettera si chiude con la piena disponibilità dell’UPI a fornire tutto il supporto, anche tecnico, per riuscire a trovare quanto prima le soluzioni necessarie.

Sono tornati gli UniPro Day, le giornate da non perdere per approfittare dei prezzi speciali sui corsi promossi da Unione Professionisti.

Da lunedì 11 Febbraio a giovedì 14 Febbraio la formazione si fa in due. https://bit.ly/2GBIdfI

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi