martedì, Ottobre 4, 2022
0 Carrello
Ambiente

Calcestruzzo fotovoltaico: energia pulita direttamente dalle strutture portanti

Che cosa è il calcestruzzo fotovoltaico sviluppato in Messico da un team d'ingegneri e progettisti?

Calcestruzzo fotovoltaico: energia pulita direttamente dalle strutture portanti
337Visite

In Messico, Orlando Gutiérrez Obeso e Euxis Kismet Sierra Márquez, tre ricercatori e studenti del dottorato in Tecnologie Avanzate del Centro di Ricerca e Innovazione Tecnologica Azcapotzalco (CIITEC) e del Politecnico Nazionale (IPN) stanno lavorando e sviluppando un particolare tipo di calcestruzzo fotovoltaico con la caratteristica di poter produrre energia elettrica pulita direttamente dalle superfici degli immobili irradiate dai raggi solari.

  1. Come è realizzato il calcestruzzo fotovoltaico?
  2. Sei un ingegnere? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Che cosa è il calcestruzzo fotovoltaico sviluppato in Messico da un team d’ingegneri e progettisti?

Il Calcestruzzo Fotovoltaico promette di essere una vera e propria rivoluzione nel settore delle costruzioni e della produzione di energia pulita, ma a oggi possiamo parlare solamente di un prototipo.

Il prototipo di cui si sta parlando ha l’aspetto di un solido pezzo di cemento al quale sono stati uniti e miscelati alcuni elementi organici. Sono questi gli elementi su cui si sono basati gli studi e le analisi dei tre studenti ricercatori e che rappresentano il motivo per il quale è possibile catturare l’energia solare e generare elettricità.

Come è realizzato il calcestruzzo fotovoltaico?

Per realizzare le strutture in calcestruzzo fotovoltaico si utilizzo un particolare mix di polveri di nano cemento macinate. Essendo macinate ad alta energia il risultato è un impasto composto da particelle di cemento più piccole di 100 nanometri che può essere a sua volta mescolato con altri ossidi, come quelli di titanio, e con composti organici, come la perovskite, che hanno l’obiettivo di favorire la produzione di energia fotovoltaica.

Sei un ingegnere? La tua professione richiede un aggiornamento continuo?

Unione Professionisti ti dà la possibilità di progettare e completare da solo il tuo percorso di studi, proponendoti tutti i suoi corsi, sviluppati in modalità FAD asincrona, accreditati presso il CNI.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi