martedì, Luglio 23, 2024
0 Carrello
Attualità

Le tecnologie MAPEI per la ristrutturazione del Velodromo Enzo Sacchi di Firenze

Le tecnologie MAPEI per la ristrutturazione del Velodromo Enzo Sacchi di Firenze. La pista dell’impianto toscano ammodernata con l’utilizzo dei prodotti della linea Mapecoat TNS Mapei

Le tecnologie MAPEI per la ristrutturazione del Velodromo Enzo Sacchi di Firenze
236Visite

La pista dell’impianto toscano ammodernata con l’utilizzo dei prodotti della linea Mapecoat TNS Mapei, leader nei prodotti chimici per l’edilizia, ha partecipato ai lavori di ristrutturazione del Velodromo Enzo Sacchi, situato al Parco delle Cascine di Firenze. La pista ciclistica è stata oggetto di significativi lavori di risanamento, conformi ai regolamenti sportivi per l’omologazione da parte della Federazione Ciclistica Italiana. Per questo intervento sono state utilizzate le tecnologie Mapei della linea Mapecoat TNS, soluzioni innovative in resina acrilica e poliuretanica perfette per la realizzazione di pavimentazioni sportive.

Il Velodromo Enzo Sacchi, inaugurato nel 1893, è un simbolo della storia sportiva fiorentina. Originariamente in terra battuta, è stato successivamente convertito in cemento e ha visto numerosi interventi di restauro nel corso degli anni. La recente ristrutturazione, resa possibile grazie all’uso dei prodotti della linea Mapecoat TNS di Mapei che hanno permesso la realizzazione di una superficie idonea, bilanciando gli aspetti di scorrevolezza e tenuta, rappresenta un ulteriore passo avanti nella conservazione e valorizzazione di questo patrimonio sportivo.

Come primo banco di prova dopo i lavori, il velodromo ha ospitato il 17 e 18 giugno i Campionati Italiani Juniores di ciclismo su pista, un evento che ha visto la partecipazione di giovani talenti da tutta Italia.

Questo appuntamento ha segnato l’inaugurazione ufficiale della pista restaurata, evidenziando l’importanza del ciclismo nella tradizione sportiva fiorentina. Ma Firenze si prepara ad accogliere un altro evento di rilievo: la partenza della 111ª edizione del Tour de France prevista per sabato 29 giugno.

Il restauro del Velodromo Enzo Sacchi con i prodotti Mapei e la grande manifestazione internazionale offrono un’opportunità unica per celebrare lo sport e la cultura ciclistica della città toscana e per sottolineare l’impegno continuo di Mapei nel promuovere il ciclismo.

Da oltre trent’anni, infatti, l’azienda milanese sostiene lo sport della bici, prima come sponsor di una squadra di prima divisione e poi come Main Partner dei Campionati del Mondo UCI su strada dal 2008. Il supporto di Mapei conferma la vicinanza dell’azienda italiana per il mondo dello sport, da sempre parte integrante della sua storia e dei suoi valori.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi