domenica, maggio 19, 2019
0 Carrello
Eventi

Al via il nuovo contest del “l’ingegnere italiano” rivolto a studenti e start-up sul tema della cyber security

Gli abstract delle migliori tesi e il racconto delle più interessanti start-up saranno pubblicati sul prossimo numero monografico della rivista del CNI.

Contest rivolto a studenti e start-up sulla cyber security
114Visite

Il Consiglio Nazionale Ingegneri e Scintille avviano una call per il concorso tematico sulla cyber security. Lo scopo è quello di operare una ricognizione tra studenti e neolaureati, di qualsiasi facoltà e università, che abbiano discusso la tesi di laurea triennale o specialistica a partire da gennaio 2017, e per i laureandi entro giugno 2019, avente per oggetto questo tema. La call è estesa anche alle start-up che operano nel settore.

Il prossimo numero dell’Ingegnere Italiano, in uscita nel mese di giugno 2019, sarà dedicato al ruolo ormai irrinunciabile svolto oggi dalla cyber security, con particolare riferimento alla relazione con l’ingegneria. Articoli scientifici saranno affiancati ad altri di carattere divulgativo.

Il comitato scientifico avvia una call tra le giovani generazioni per ricercare nuovi talenti e realtà imprenditoriali all’avanguardia. Gli abstract delle migliori tesi saranno presentati in una sezione dedicata della rivista.

Per candidarsi scrivere a:comunicazione@fondazionecni.it entro le ore 12 del 15 maggio, inviando un testo di 1.000 battute con l’abstract, oltre al titolo e agli autori, allegando immagini esplicative del tema trattato.

X

Per leggere l'articolo, accedi o registrati

Non hai un account? Registrati!
X

Per leggere l'articolo, lascia la tua email

Oppure accedi