• Facebook
  • Twitter
  • Google+
Sei un professionista? - Ingegneri

Michele Emiliano e il Consiglio Nazionale degli Ingegneri a confronto con la stampa sul caso Ilva

Giovedì 19 maggio, presso la sede del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, si terrà la conferenza stampa di presentazione del convegno “Ripensare l’industria siderurgica in Italia

 


Michele Emiliano e il Consiglio Nazionale degli Ingegneri a confronto con la stampa sul caso Ilva

Giovedì 19 maggio, presso la sede del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, si terrà la conferenza stampa di  presentazione del convegno “Ripensare l’industria siderurgica in Italia. Ilva: attualità e prospettive”, fortemente voluto dal CNI, dalla Regione Puglia e dall’Ordine degli Ingegneri di Taranto.

Pensare nuove strategie industriali che consentano all’Ilva di Taranto di tornare ad essere una risorsa ed un’opportunità di sviluppo per il territorio pugliese. Ciò attraverso un programma di sviluppo rispondente agli obiettivi di ambientalizzazione e riqualificazione del territorio. Al tempo stesso, ripensare all’Ilva spinge a riflettere sulla riorganizzazione dell’intero settore siderurgico italiano. Sarà questo il tema del convegno fortemente voluto dal Consiglio Nazionale degli Ingegneri, dalla Regione Puglia e dall’Ordine degli Ingegneri di Taranto che sarà presentato giovedì 19 maggio a Roma nel corso di una conferenza stampa e che avrà per titolo “Ripensare l’industria siderurgica in Italia . Ilva: attualità e prospettive”.

La conferenza stampa, nel corso della quale saranno anticipati i temi principali che alimenteranno il convegno programmato per settembre, vedrà la partecipazione del Presidente della Regione Puglia Michele Emiliano, costantemente impegnato, nel suo ruolo di amministratore, nella difesa delle esigenze del proprio territorio. Tra gli altri, interverranno, oltre al padrone di casa Armando Zambrano, Presidente del Consiglio Nazionale degli Ingegneri – Antonio Curri (Presidente dell’Ordine degli Ingegneri di Taranto), Vincenzo Cesareo (Rappresentante della Camera di Commercio di Taranto e Presidente Confindustria Taranto), Barbara Valenzano (Direttore Dipartimento mobilità, qualità urbana, opere pubbliche, ecologia e paesaggio della Regione Puglia), Domenico Santorsola (Assessore all’Ambiente della Regione Puglia) e Simona Sasso(Referente tecnico Ordine degli Ingegneri di Taranto).

L’incontro con i giornalisti sarà un’occasione di confronto, sia tecnico che politico, secondo un approccio integrato che affronterà aspetti e problematiche diverse: ambientali, industriali e sociali. Al centro la questione della bonifica delle aree in cui insiste l’Ilva ed eventualmente la riconversione degli impianti esistenti. Un percorso di rigenerazione industriale e sociale nella sua globalità e complessità, con l’ILVA di Taranto che aspira ad essere un volano per affrontare altre criticità, sia nel contesto regionale che in quello nazionale.

L’appuntamento con la stampa è per giovedì 19 maggio, alle ore 11,30 in Roma, presso la sede del Consiglio Nazionale degli Ingegneri, via XX Settembre 5.




Commenti (0)

Pagine: 0

Per commentare è necessario essere registrati.


Sei già registrato? Entra subito
Altrimenti registrati gratis!